fbpx

Come gestire gli allergeni

Come gestire gli allergeni

Ogni operatore del settore alimentare, secondo quanto sancito dal Regolamento (UE) 1169/2011 (fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori), ha l’obbligo di offrire in modo chiaro e sicuro tutte le indicazioninecessarie su potenziali ingredienti dannosi per i soggetti affetti da allergie, indipendentemente dalle quantità.

L’intensificarsi del numero di persone affette da allergie alimentari ha fatto sì che la normativa vigente individuasse 14 allergeni che, qualora impiegati, devono essere segnalati al cliente.

ALLERGENEALCUNI ESEMPI
Cereali contenenti glutinegrano, segale, orzo, avena, farro, kamut
Crostacei e prodotti a base di crostaceigamberi, gamberetti, aragoste, astici, scampi, granchi
Uova e prodotti a base di uovamaionese, frittata, emulsionanti, pasta all’uovo, biscotti e torte anche salate, gelati
Pesce e derivatiinclusi i derivati, cioè tutti quei prodotti alimentari che si compongono di pesce, anche se in piccole percentuali
Arachidi e prodotti a base di arachidiarachidi tostate, olio di arachidi, burro di arachidi, farina di arachidi, margarina
Soia e derivatilatte, tofu, spaghetti, etc.
Latte e prodotti a base di latteyogurt, biscotti, torte, gelato e creme varie
Frutta a gusciomandorle, nocciole, noci, anacardi
Sedano e prodotti a base di sedanosedano da coste o gambi, sedano, sedimenti di sedano, sedano, foglie di sedano, succo di sedano, polvere di sedano
Senape e prodotti a base di senapesemi di senape, polpa di senape, senape, olio di senape, germogli di senape, foglie di senape
Semi di sesamo e prodotti a base di semi di sesamosemi di sesamo, farina di sesamo, pasta di sesamo, olio di sesamo, burro di sesamo
Anidride solforosa e solfiti in concentrazioni superiori a 10 mg/kg o 10 mg/l espressi come SO2conserve di prodotti ittici, cibi sott’aceto, sott’olio e in salamoia, nelle marmellate, nell’aceto, nei funghi secchi e nelle bibite analcoliche e succhi di frutta
Lupini e prodotti a base di lupinifarina di lupino, proteina di lupino, concentrato di lupino, isolamento di lupino, germogli di erba medica
Molluschi e prodotti a base di molluschiostrica, patella, tellina e vongola  canestrello, cannolicchio, capasanta, cuore, dattero di mare, lumachino, cozza, murice, etc.